Prime impressioni

Buongiorno, sono un partecipante al corso, penso tra i meno “tecnici”, ma proprio questo mi ha spinto alla partecipazione e, nelle premesse sia del Presidente che del Direttore ma anche nell’esposizione dello stesso Prof. Moruzzi e del Prof. Resca, mi ha confortato l’idea di andare verso un sistema ad Alta Comunicazione della sanità, non dettato-calato dall’alto del mondo informatico, ma realizzabile anche con il contributo costruttivo di chi ne deve effettivamente fruire siano essi cittadini o professionisti sanitari.

È importante che gli strumenti che vengono messi al servizio degli utenti “ultimi” siano il più possibile semplici, tempestivi e che risultino effettivamente efficaci per la prevenzione, diagnosi e cura della salute: in questo primo modulo uno dei messaggi che è passato (almeno per quanto mi riguarda) è stato proprio questo e mi auguro che le scelte future vadano in questa direzione.

Inoltre grande interesse ha suscitato in me il poter utilizzare le miriadi di informazioni, i “Big Data”, presenti nelle reti e come queste informazioni possano effettivamente aumentare le possibilità di cura e prevenzione della salute.

Alla prossima.

M. C.

Condividi questo articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserisci il numero che completa correttamente l'operazione: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.