Le prossime attività del Comitato Scientifico

Mauro Moruzzi, Direttore Scientifico CUP 2000, quali sono i programmi di questo semestre ?

“Sono previsti importanti appuntamenti. La seconda edizione del Corso di Alta Formazione eHealth: dopo il successo di partecipazione dell’edizione 2016 con tutte le Aziende sanitarie, quest’anno il corso sarà ancora più qualificato perché realizzato in collaborazione diretta con l’Università di Bologna con Lepida SpA. Sui temi dell’Alta Formazione Cup 2000 parteciperà inoltre ai progetti nazionali di Assinter Academy.

Il secondo appuntamento del Workshop internazionale eHealth, che si svolgerà il 19 giugno qui nella sede di Cup2000 per un confronto delle best practice di 8 paesi europei tra i più avanzati in campo sanitario, dedicato interamente all’empowerment del paziente.

Il Comitato Scientifico sta inoltre confrontando 3 progetti con la Regione Emilia Romagna, l’Università di Bologna, ma anche con Lepida e il Cineca, riguardanti la proposta di un modello di ospedale interamente digitale e virtualizzato, la creazione un distretto di welfare elettronico a Bologna e in regione e, in collaborazione con Trento, una ricerca per capire come cittadini e mondo sanitario stanno vivendo le esperienze del FSE. Stiamo inoltre creando un modello di laboratorio per gli istituti scolastici superiori per formare i giovani studenti all’utilizzo delFSE (si veda articolo all’interno di questo numero).

Infine una cosa importantissima: alle call H2020 è stato presentato, in collaborazione con il Cineca e ben 10 paesi europei, un’idea lanciata dalla Direzione Scientifica di CUP 2000: un utilizzo dei Big Data come fattore di profonda innovazione della sanità. Derrick de Kerckhove è il Direttore Scientifico di questo progetto”.

 

Condividi questo articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserisci il numero che completa correttamente l'operazione: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.